Core Integration è il risultato di 40 anni di ricerca e lavoro del Dr. Josef Dellagrotte, fisioterapista, educatore somatico di Boston (USA).

Il programma permette di ridurre e spesso eliminare completamente la maggior parte dei problemi connessi ad uno scorretto atteggiamento posturale da cui nasce il dolore articolare (specialmente ginocchia, anche, cervicale, schiena, spalle, collo, gomito, polso), o i dolori cronici.

I principi

C.I. è un sistema globale di educazione al movimento consapevole radicato nelle grandi tradizioni dello Yoga, del Tai Chi, del Chi Kung ed di altre forme tradizionali di esercizio che manifestano la connessione tra mente e corpo.

Il metodo è basato sui principi di consapevolezza corporea del Dr. Moshe Feldenkrais, uniti a fondamenta biomeccaniche di stabilizzazione posturale in dinamica della scienza somatica (C. Richardson), integrate con le più recenti scoperte sul ruolo della fascia (I. Rolf, T. Myers, L. Stecco) nella trasmissione del movimento e nel mantenimento di una postura ottimale.

Il Dr. Josef Dellagrotte, fisioterapista, educatore somatico, terapista Feldenkrais e Rolfing di Boston (USA), organizza il movimento del core in sei sentieri miofasciali-funzionali per creare una mappa che connetta il centro fisiologico del corpo (pavimento pelvico) e le strutture circostanti, la colonna, gli arti, la parte superiore del tronco e la testa. Questi sentieri forniscono il più efficiente modo di muoversi e consentono al corpo di allungarsi e diventare molto più flessibile.

Core Integration Della grotte introduce un innovativo concetto di esercizio ed un nuovo approccio alla rieducazione e riabilitazione del movimento: si parte dall’ascolto del corpo per sviluppare consapevolezza corporea che diventerà poi il canale del cambiamento stabile.

I benefici

Il presupposto è che gli effetti dello stress e della sedentarietà causano chiusure e blocchi che inevitabilmente sono riflessi nel corpo e che quindi attraverso l’allungamento e il rafforzamento della muscolatura profonda, previsti dal programma, si ottengono significativi miglioramenti e spesso la risoluzione delle sofferenze posturali più comuni nella vita moderna:

  • mal di schiena 
  • male alla cervicale e spalle
  • problemi alle anche e alle ginocchia
  • osteoporosi
  • osteoartrosi
  • fibromialgia
  • stati ansiosi
  • atteggiamenti scoliotici
  • problemi al pavimento pelvico

Il metodo è indirizzato anche a tutti i professionisti dello sport o dell'arte (musicisti, ballerini), nei quali la propriocezione, il gesto e l'efficacia del movimento sono il principale cardine di una buona performance.

Permette nel pre e post parto di ritrovare stabilità, forza ed elasticità del pavimento pelvico e consapevolezza psicofisica.

L’apprendimento si svolge in piccoli gruppi. Si possono intraprendere anche lezioni individuali per problemi particolari o specifici, oppure per integrare e migliorare l’apprendimento che poi proseguirà in gruppo.

Per ulteriori approfondimenti: http://www.coreintegration.it, AICI associazione italiana Core Intergration